miracoli eucaristici

 

MOVIMENTO IMPEGNO E TESTIMONIANZA
"MADRE DELL'EUCARISTIA"

Via delle Benedettine, 91
00135 Roma
Tel. +39-063387275

 

Miracoli Eucaristici
mov.imp.test@madredelleucaristia.it

http://www.madredelleucaristia.it

Apparizioni della Madre dell'Eucaristia alla veggente Marisa Rossi

I PIŁ IMPORTANTI MIRACOLI EUCARISTICI

Il Vescovo ordinato da Dio, Mons. Claudio Gatti, ha riconosciuto l'origine soprannaturale dei miracoli Eucaristici e delle teofanie trinitarie avvenute nel luogo taumaturgico (Decreto del 14/9/2000).

  • 14 settembre 1995: il primo miracolo eucaristico.
  • 7 ottobre 1995: durante l'apparizione la Madonna consegna a Marisa l'Eucaristia che si rende visibile a tutti i presenti.
  • 26 novembre 1995 - ore 10: il miracolo annunciato.
  • 26 novembre 1995 - ore 15: il miracolo eucaristico del Sole.
  • 18 febbraio 1996: la Madonna ordina a Marisa di mangiare l'erba del giardino taumaturgico e in seguito le consegna un'ostia grande.
  • Pasqua 1996: Gesł consegna a Marisa un'ostia profanata.
  • 16 giugno 1996: il miracolo della moltiplicazione dell'Eucaristia.
  • 30 giugno 1996: tre particole appaiono su una statua di Gesł Bambino posta sull'altare della cappella.
  • 20 ottobre 1996: la Madonna deposita un'ostia grande e alcune particole sulle foglie e nell'interno dei fiori di una pianta di ibiscus nella camera di Marisa.
  • 14 novembre 1996: Gesù e la Madonna portano un'ostia grande e venti particole.
  • 7 dicembre 1996: la Madonna mette un'ostia grande dentro un'ostensorio.
  • 12 gennaio 1997: Marisa apre il tabernacolo della cappella e vi trova un'ostia grande.
  • 6 febbraio 1997: la Madonna consegna a Marisa una particola macchiata di sangue.
  • 21 febbraio 1997: San Giovanni Bosco consegna a Marisa una particola macchiata di sangue e divisa in due.
  • 27 marzo 1997, 7 aprile 1997, 31 maggio 1997: la Madonna porta altre ostie macchiate di sangue.
  • 29 giugno 1997: l'Eucaristia, dopo essere fuoriuscita dal costato del Crocifisso, passa attraverso la teca messa a protezione.
  • 2 novembre 1997: un'ostia grande è depositata dalla Madonna sulla manina di Gesù Bambino.
  • 23 novembre 1997: la Madonna deposita un'ostia grande sul calice di Gesù Dolce Maestro e molte particole su una stella di Natale.
  • 7 dicembre 1997: la Madre dell'Eucaristia entra in Vaticano.
  • 22 marzo 1998: la Madonna porta un'ostia macchiata di sangue.
  • 9 aprile 1998: l'Eucaristia, sacramento di unione.
  • 17 maggio 1998: Gesł porta un'ostia macchiata di sangue.
  • 6 giugno 1999: l'ostia che aveva sanguinato il 17 maggio 1998 sanguina una seconda volta.
  • 11 novembre 1999: per la nona volta una particola sanguina nel luogo taumaturgico.
  • 16 maggio 2000: per la decima volta l'Eucaristia sanguina nel luogo taumaturgico.
  • 18 maggio 2000: l'ostia che aveva sanguinato l'11 novembre 1999, sanguina una seconda volta più abbondantemente.
  • 11 giugno 2000: miracolo eucaristico durante la Messa celebrata dal Vescovo Claudio Gatti nel luogo taumaturgico.
  • 4 ottobre 2001: Gesù indica la via per ottenere la pace.
  • 6 aprile 2002: seconda effusione di sangue dall'Eucaristia portata dalla Madonna il 16 maggio 2000.
  • 30 dicembre 2003: terza effusione di sangue dall'Eucaristia portata dalla Madonna il 16 maggio 2000.
  • 15 gennaio 2004: miracolo eucaristico che ha reso possibile la contemporanea presenza di sangue divino e sangue umano in un'ostia, evento mai verificatosi nella storia della Chiesa.

 


miracoli eucaristici
miracolo eucaristico
miracoli eucaristico
miracolo eucaristico
miracoli eucaristici
miracoli eucaristici
miracoli eucaristici